Recensioni

L’egoismo è inutile – elogio della gentilezza, George Saunders

8 Gennaio 2019
l'egoismo-è-inutile-elogio-della-gentilezza-stile-libri-recensioni

“Siate gentili” niente di più semplice. L’egoismo è inutile, elogio della gentilezza di George Saunders è un libricino che si legge da solo. Tanto piccolo quanto importante.

Si tratta di un discorso che l’autore fece nel 2013 ai neolaureati della Syracuse University negli Stati Uniti, prossimi a buttarsi nel caos emotivo e pratico del mondo del lavoro, spesso spietato e dove la competizione gioca un ruolo fondamentale.

Il discorso agli studenti di Saunders è un richiamo a non dimenticare gli aspetti più umani e solidali della vita. La via dell’egoismo non è mai una buona scelta e l’autore attraverso la sua preziosa esperienza di vita, racconta di quanto la gentilezza regali molte più soddisfazioni dell’egoismo. Ma la gentilezza come tutte le cose importanti della vita va coltivata.

“C’è un equivoco, in ciascuno di noi, anzi, una malattia: l’egoismo. Ma esiste anche una cura”

Ho trovato questo volumetto piacevole e mai banale nella sua incredibile semplicità. Un discorso diventato un piccolo saggio ispiratorio adatto non solo alle orecchie di giovani studenti ma a tutti noi.

Cedere all’egoismo e all’arrivismo talvolta è più semplice che essere compiti, cortesi e solidali verso il prossimo che può essere la persona incontrata al supermercato o la collega che vediamo ogni giorno sul posto di lavoro.

La vita tende ad imbruttirci più che ad avvicinarci alla bellezza ed è proprio per questo che propongo questa lettura. Trovo che possa essere una piccola fonte d’ispirazione per essere migliori e, non so voi, ma io sono sempre alla ricerca d’ispirazione. Saunders mi trova completamente d’accordo: la vera ricchezza interiore si coltiva con finezza, delicatezza e garbo ma bisogna esercitarsi!


L’egoismo è inutile, elogio della gentilezza

pp 72 – € 5,00

Autore: George Saunders

Casa Editrice: Minimum Fax

Leave a comment