Lifestyle

Leggere più libri insieme e i suoi vantaggi

23 Luglio 2019
leggere più libri contemporaneamente

I motivi per cui si leggono libri sono svariati, si legge per lavoro, passione, formazione o come nel mio caso per tutte e tre le cose. Qualsiasi sia il motivo per cui tu lo faccia sappi che leggere più libri insieme è davvero utile.

Quindi diciamo basta alle infinite pile di libri da leggere e alla frustrazione di non poterne comprare altri. Esiste un modo per conciliare le nostre letture che, sebbene per alcuni lettori generi confusione per altri è davvero un rimedio efficace. Scopriamo quali sono i vantaggi nel leggere più libri insieme.

Leggerai più libri di quanti ne acquisti

Sembra una contraddizione ma di solito acquistiamo molti più libri di quanti ne riusciamo davvero a leggere pensando che prima o poi li leggeremo. Ma se invece di acquistare troppi libri e aumentare la lista di quelli da leggere iniziassimo a smaltire quelli che abbiamo in contemporanea? La tecnologia può aiutarci in questo perché oltre al libro cartaceo si può leggere su e-reader, tablet e pc, supporti che spesso agevolano la lettura nei ritagli di tempo e soprattutto quando non è possibile avere un libro tra le mani. Il carico di letture di piacere, di studio o lavoro scorrerà molto più fluidamente. Sebbene in moltissimi, me compresa, siamo ancora molto legati al libro cartaceo sfruttare i dispositivi che la tecnologia ci mette a disposizione è una buona strategia per leggere di più, contemporaneamente e anche comodamente.

La pila dei libri da leggere sarà solo un ricordo

Il comodino (e non solo) di ogni lettore che si rispetti è invaso da libri. Libri comprati da tempo, altri nuovi di zecca che si aggiungono a quelli spulciati in qualche mercatino dell’usato senza scordare manuali di aggiornamento su questa o quella materia, guide e i libri di studio. Per quanto sia bello essere sommersi dai libri la frustrazione nel non riuscire a leggerli per mancanza di tempo e organizzazione a volte si fa sentire. Questo è un altro buon motivo per cui limitarci ad iniziare e finire un solo libro alla volta è vincolante. Portare avanti più letture anche distanti come genere e argomento può creare spunti di riflessione molto interessanti, tenere alta l’attenzione e soprattutto evita che ci si stanchi nel confronto con libri impegnativi.

Crei un equilibrio tra quello che leggi per piacere e quello che leggi per lavoro e studio

Hai mai sentito parlare del blocco del lettore? Sicuramente. E’ quel periodo in cui si è talmente carichi di stress e impegni che trovare la giusta motivazione per fermarsi a leggere sembra impossibile. Con questo metodo però possiamo anticipare il blocco del lettore perché leggendo più libri allo stesso tempo non arriviamo a stancarci di un libro che ci sta emotivamente pesando e ad abbandonarlo nella libreria fino a data da destinarsi. Creare un equilibrio tra le letture in programma che siano scelte o obbligate aiuta ad affrontare meglio ciascuna di esse.

LEGGI ANCHE:

Sfrutti le connessioni create dai libri e tra i libri

I libri creano connessioni inaspettate. Leggendo, spesso ci si ritrova a pensare a questa o a quella persona, a riflettere sulle scelte dei protagonisti rispetto a quello che avremmo o che abbiamo fatto noi, si imparano cose nuove, ci si arricchisce. Pensate questo moltiplicato per tre, a cosa può dar origine? Un super nutrimento e stimolo per la nostra mente che si trova a confrontarsi con stili, generi, storie e argomenti differenti creando connessioni con cose, persone ed esperienze che posso essere una grande fonte di ispirazione.

Il confronto immediato tra autori e generi aumenta lo spirito critico

I lettori forti oltre a leggere tanto amano parlare e confrontarsi sui libri che leggono. Anche se non aspiri a fare il critico letterario, parlare dei libri, conoscere molti autori, riuscir a dare un giudizio personale e ben pensato può essere impegnativo. Ecco perché leggere contemporaneamente più libri può agevolare la costruzione di un occhio critico rispetto ai tratti distintivi di un autore rispetto ad un altro, alle storie, alla caratterizzazione dei personaggi, ai generi e ad altre varianti in maniera più fluida e smaliziata.

I libri nella lista dei desideri non dovranno attendere a lungo

Si sa, ogni lettore vorace è afflitto dalla sindrome dell’acquisto compulsivo per cui ogni scusa è buona per tornare a casa più o meno carico di libri e ditemi, che cosa c’è di più frustrante di avere troppi libri e sapere di non poterne comprare altri? Leggerne più di uno insieme ti eviterà le lunghe attese e la sofferenza nell’aprire Instagram e vedere tutti i libri che non puoi avere!

Comments

  1. 5 libri di Andrea Camilleri, non solo Montalbano – Castelli Notizie

    29 Luglio 2019 at 12:27 Rispondi

    […] I vantaggi nel leggere più libri insieme […]

Leave a comment